Articoli

Buon primo maggio!

Il primo maggio per moltissimi significa giornata di scampagnate tra quintali di fave, forme di pecorino e amici; per altri è la giornata del concertone. Ma il primo maggio è anche e soprattutto la giornata internazionale del lavoro e dei lavoratori. Nato negli Stati Uniti in commemorazione dei morti della rivolta di Haymarket del 1886, … Continua a leggere Buon primo maggio!

Per il pluralismo in economia

Il mio commento per il numero di Aprile 2021 di Madama Louise, giornale universitario Luiss. Il link per leggere l’intera rivista: https://madamalouise.com/2021/04/aprile-2021/ La pretesa di trattare l’economia come una sinusoide Non sono bastate la crisi del ’29, quella del 2008 e l’ultima rottura provocata dal Covid19. Economisti e studiosi continuano a fare gli stessi identici … Continua a leggere Per il pluralismo in economia

2021: quale futuro per l’Unione europea?

Su Eureka! [https://www.instagram.com/p/CNvN-9FrJJO/?utm_source=ig_web_copy_link] è uscita la versione ridotta dell’articolo Chi conosce un pizzico di storia dell’integrazione europea ricorderà quali correnti di pensiero erano alla base della primissima costruzione unitaria: la visione federalista di Altiero Spinelli, ambiziosa e progressista, la democristiana corrente funzionalista di Jean Monnet e la corrente più conservatrice, quella confederale, legata al pensiero … Continua a leggere 2021: quale futuro per l’Unione europea?

Perché il neoliberismo è più forte che mai

Quasi ciclicamente, come ogni cambio di era, in moltissimi si affrettano ad affermare che il Mondo non sarà più quello vissuto fino ad allora. Ed anche la prima fase della pandemia si è contraddistinta per la speranza che il Covid19 potesse essere una opportunità per correggere e sanare tutte le storture che la modernità ha … Continua a leggere Perché il neoliberismo è più forte che mai

Pillole – Scienza o chiacchiere da bar?

Puntualmente, ogni due o tre giorni, arriva il commento personale di qualche virologo, infettivologo o docente di igiene pubblica. Tra i giornali e la televisione, è ormai una lotta continua per accaparrarsi l’opinione degli scienziati, che, nella stragrande maggioranza dei casi – a causa del mezzo di condivisione – risulta semplificata, poco e male argomentata, … Continua a leggere Pillole – Scienza o chiacchiere da bar?

Pillole – Il governo dei migliori, ma per chi?

Durante queste giornate di consultazioni, abbiamo ascoltato più e più volte politici, opinionisti ed intellettuali ripetere che l’incarico affidato al Professor Draghi si sarebbe dovuto tradurre in un governo formato dalle personalità politiche e tecniche migliori. Un mantra per chi crede nella competenza come valore assoluto e non come mezzo per costruire una determinata visione … Continua a leggere Pillole – Il governo dei migliori, ma per chi?

Pillole – L’Italia non ha bisogno di un governo di unità nazionale

Ormai la crisi di governo è data per certa; quello che non è sicuro è la strada che il governo prenderà. Non si sa se sarà pilotata, se si andrà alla conta in parlamento, se ci saranno responsabili o un nuovo governo di unità nazionale. Giornalisti, opinionisti e analisti, perlopiù amanti della fantapolitica, credono che … Continua a leggere Pillole – L’Italia non ha bisogno di un governo di unità nazionale

È giusto eliminare gli account social di Trump?

Gli ultimi avvenimenti statunitensi, oltre ovviamente alle analisi politiche della situazione che si è delineata e che si andrà delineando, hanno messo moltissima carne sul fuoco, in particolare alcuni interrogativi sulla censura sui social network: è legittima ed etica la scelta di Facebook, Instagram e Twitter di rimuovere post e account del POTUS? Già moltissimi … Continua a leggere È giusto eliminare gli account social di Trump?

Risposta alla lettera di Giorgia Meloni (Corriere della Sera)

Questa mattina il quotidiano di via Solferino ha pubblicato una lettera di risposta della leader di Fratelli d’Italia, aspramente criticata in queste ore perché colpevole di non aver nettamente condannato il comportamento violento di alcuni cittadini statunitensi e quello assertivo del Presidente Trump. Su alcuni punti non si può non essere d’accordo; altri, onestamente, fanno … Continua a leggere Risposta alla lettera di Giorgia Meloni (Corriere della Sera)

Washington D.C. – 6 gennaio 2021

Le immagini che arrivano direttamente da Washington sono impietose. Sono immagini che ci si aspetterebbe da paesi poco avvezzi alla democrazia o nazioni che devono lottare per difendere la propria libertà. Invece, arrivano da uno dei paesi in cui la democrazia dovrebbe esser più solida. La Costituzione americana è il dettato costituzionale, per come lo … Continua a leggere Washington D.C. – 6 gennaio 2021

Il fallimento di un intero sistema

Il rinvio della riapertura delle scuole superiori (il discorso è perfettamente sovrapponibile anche alle università) è l’ennesimo fallimento di tutto il sistema istituzionale. È l’ennesimo fallimento perché la causa non è da ricercarsi nella recrudescenza del virus o nell’andamento della curva epidemiologica, ma nell’incessante dibattito a cui assistiamo da mesi che non ha saputo offrire … Continua a leggere Il fallimento di un intero sistema

Bestiario 2020

Dire che il 2020 è tra gli anni peggiori della storia moderna è un eufemismo. È stato molto molto di più. Ho deciso per questo di raccontarlo attraverso personaggi, dichiarazioni, avvenimenti. Tutte cose che hanno contribuito a rendere quest’anno speciale. Ecco il mio bestiario 2020: Attenzione, prima di leggere: questo è un post sarcastico che … Continua a leggere Bestiario 2020

Art. 34

Sono uscite le prime bozze del piano che verrà presentato dal Governo italiano alla Commissione Europea per il trasferimento di prestiti e sussidi del cd. recovery fund e già è possibile tirare le prime somme. Secondo il documento, all’istruzione e alla ricerca spetterebbero circa 19 miliardi di euro, una somma che serve ad ammodernare e … Continua a leggere Art. 34

Perché mi piace il pubblico, ma usufruisco del privato

Tra le rivoluzioni portate avanti negli ultimi tre secoli, oltre alla rivoluzione francese, alle rivoluzioni industriali e tecnologiche, io vorrei aggiungerne una che molto spesso viene trascurata. Una rivoluzione speciale quanto particolare, che ha contribuito in maniera concreta allo sviluppo sociale e delle innovazioni tecnologiche dell’ultimo secolo e ad aumentare la qualità della vita nei … Continua a leggere Perché mi piace il pubblico, ma usufruisco del privato

25 Novembre

Mercoledì si è celebrata la giornata contro la violenza sulle donne e credo valga la pena scrivere alcune battute su questo tema; soprattutto se, in concomitanza di questa ricorrenza, i casi di violenza hanno continuato ad aumentare. La questione è, in primis, culturale e di semantica. Continuare a chiamare il fenomeno “violenza contro le donne” … Continua a leggere 25 Novembre

Italia in Egitto

Sono passati, ormai, ben quattro anni dalla morte di Giulio Regeni. La Procura di Roma ha comunicato che le indagini saranno chiuse a breve. È pronta a mandare a processo gli ufficiali egiziani indiziati di essere tra gli assassini del giovane ricercatore italiano. Nonostante le indagini, ancora oggi non si riesce a far luce sul … Continua a leggere Italia in Egitto